Skip to main content

Anthology By Mavolo presenta al Roma Bar Show in esclusiva per l’Italia i rum Chalong Bay e Damoiseau

26 Maggio 2023
Tempo di lettura: 3m

Profumo di rum allo stand di Anthology by Mavolo (mavolo.it) al Roma Bar Show. L’evento dedicato al beverage in programma nella Capitale il 29 e 30 maggio vede il debutto fieristico dello spin off di Mavolo specializzato nell’importazione e distribuzione di bevande premium e ultra-premium in esclusiva per l’Italia.

Allo stand E01 il team e i drink setter dell’azienda veneta sono pronti a incontrare grossisti e titolari dei punti di consumo con un portfolio di referenze esclusive sempre più ampio con importanti novità per quanto riguarda il rumAnthology by Mavolo arricchisce il suo scaffale con Chalong Bay dalla Thailandia e Damoiseau dalla Guadalupa, Antille francesi, Caraibi. “Due referenze di estrema qualità dai profumi e sapori straordinari che siamo certi ci aiuteranno a essere più capillari nella proposta di liquor & spirit di alta qualità nei punti di consumo in tutta Italia”, illustra Alberto Birollo, head drink setter Anthology by Mavolo.

Diventano così 40 le referenze di rum presenti nel portfolio di Anthology by Mavolo distribuiti in esclusiva per l’Italia. Un mercato che si sta spostando sempre di più verso una fascia alta di prodotto con i consumatori sempre più alla ricerca di prodotti di qualità e molto attenti nel conoscere la storia e approfondire i diversi metodi di lavorazione della canna da zucchero. “Stiamo attraversando una fase di profondo cambiamento per il rum in Italia – continua Alberto Birollo  La domanda per la fascia premium e ultra-premium cresce a tripla cifra, mentre quella sui rum classici ‘da miscelazione’ è stabile. Una tendenza già riscontrata per altri spirit ma in questo caso molto accentuata, segnale che gli italiani stanno cambiando le loro modalità di consumo del rum”.

Chalong Bay è un rum prodotto artigianalmente nel Sud-Est di Phuket, la più grande isola della Thailandia. Qui visione e passione si uniscono per creare un rum artigianale e puro, utilizzando un approccio sostenibile (che coinvolge il territorio e tutta la filiera produttiva) legando la tradizionale arte francese della distillazione con le unicità che solo la canna da zucchero thailandese riesce a trasmettere. I metodi tradizionali di coltivazione e raccolta consentono a Chalong Bay di produrre un succo di prima spremitura al 100% naturale pronto per essere distillato. Il processo di distillazione avviene tramite un alambicco di rame francese alimentato a fuoco diretto, tipico della regione dell’Armagnac, importato dal Paese transalpino insieme al savouir-faire dei distillatori. I rum di Chalong Bay sono veri e propri tesori liquidi dal carattere tropicale distinguibile e puro. La linea degli infusi prevede un’estrazione degli ingredienti che raccoglie i sentori tramite la distillazione.

Produzione familiare, invece, per il rhum Agricolé Damoiseau dalla Guadalupa, Antille francesi, perla nel Mar dei Caraibi. Una storia iniziata nel 1942 quando Roger Damoiseau ha fondato la distilleria e da allora l’omonima famiglia ha continuato a produrre rhum di alta qualità, preservando le tradizioni artigianali e l’autenticità del prodotto. Una perseveranza che ha portato a una qualità tecnica capace oggi di produrre il 75% del rum prodotto nell’isola. Conosciuto per il suo carattere distintivo, Damoiseau offre una vasta gamma di espressioni di rhum ognuna con le sue caratteristiche uniche rappresentando l’essenza dell’isola di Guadalupa. Una vastità di gamma (dai bianchi agli invecchiati agli arrange dove il patrimonio della frutta dell’isola si sposa con la qualità dei liquidi) che permette al consumatore di comprendere il significato di un invecchiamento di un millesimo o di un affinamento in specifiche botti.

LE REFERENZE

Chalong Bay – Wild Fermentation

Chalong Bay Wild Fermentation è il primo rum thailandese che viene realizzato dalla fermentazione del succo di canna da zucchero con lieviti indigeni. Il rum ottenuto è espressione pura dell’unicità del territorio dell’isola di Phuket. All’assaggio si presenta dolce con note di banana matura e cheesecake alla banana, pera, nocciola e canna da zucchero. 49% vol. alc.

Damoiseau – L’EXPÉRIENCE 69

Rhum overproof: ricco e potente al naso con aromi fruttati. Al palato non è eccessivamente potente, con note terrose di succo di canna da zucchero, cacao, papaya e scorza di pomelo. 69% vol. alc.

Fonte: beverfood.com


Vuoi essere ricontattato? Scrivici

* Campi obbligatori


Hai più di 18 anni?

Per accedere al sito devi essere maggiorenne